Accessori

Novità: salviette struccanti Cotton Plus solution 2in1

Siete pigre? Vi truccate e ogni volta che ritornate a casa vi pentite di averlo fatto? Bene, questo articolo farà al caso vostro.

Infatti oggi voglio parlarvi delle salviette struccanti Cotton Plus Solution 2 in 1 dell’azienda Turati Idrofilo, che da anni si dedica alla produzione di cotone idrofilo da oltre 50 anni.


Salviette Cotton Plus Solution 2 in 1
 

 

Salviette Cotton Plus Solution 2 in 1
 
Queste salviette asciutte hanno una particolarità: si attivano a contatto con l’acqua. Cosa vuol dire? 
Al loro interno contengono latte detergente ricco di principi attivi, che viene rilasciato  massaggiando le salviette sulla pelle, ma solo dopo averle inumidite.

 

 
 
Salviette Cotton Plus Solution 2 in 1
 
 

 

 
 
State attente a non eccedere con l’acqua e a non strizzarle altrimenti il latte detergente andrebbe perso.

L’azienda propone due linee di Cotton Plus Solution 2 in 1:
Struccante delicato viso all’estratto di Aloe, Carota ed estratto di Vitamina E. Consigliato sia per la pulizia quotidiana del viso, avendo un’azione delicata, sia per la rimozione di trucchi leggeri (trucchi minerali, cipria, fard, ombretti e fondotinta);
Struccate intenso occhi e viso all’estratto di olio di Argan con Vitamina E. Questo è indicato per la rimozione di trucchi più marcati ed evidenti ad esempio: rossetti, eye-liner, mascara e matite.
Penso possa essere interessante per chi tinge i capelli sapere che questa versione è consigliata anche per eliminare residui di tintura per capelli dalla pelle.
 
Vi parlo subito della mia esperienza con le salviette Cotton Plus. Ci tengo a precisare che non sono un’amante delle salviette struccanti, infatti con la maggior parte di quelle che ho utilizzato non mi sono mai trovata bene: alcune mi irritano o seccano la pelle, altre gli occhi, altre ancora non struccavano affatto. Quindi ero un po’ scettica e proprio per questa premessa, nonostante già dai primi utilizzi non avessi riscontrato problemi, ho preferito aspettare più tempo per darvi un giudizio completo.
Ma bando alle ciance.
Le salviette struccanti Cotton Plus funzionano e anche bene: rimuovono il trucco, ovviamente non quello waterproof e, controllando con dei dischetti di cotone dopo averle utilizzate, non lasciano alcun residuo.
Non irritano gli occhi e neanche la pelle, ma quando inumidite le salviette cercate di farlo in maniera omogenea, utilizzando uno spruzzino o tamponando con le dita, così da non creare attrito tra la pelle e le parti asciutte della salvietta. Soprattutto se avete il contorno occhi molto delicato.
 
Per verificare le le differenze tra le due linee ho preferito stuccare metà viso con le salviette delicate a metà con quelle per struccaggio intenso. Risultato?
Non ho trovato nessuna differenza. Confrontandomi con altre blogger molte di loro preferiscono una delle due linee, per l’effetto sulla pelle o per il risultato finale dello struccaggio. Nel mio caso il livello di rimozione del trucco è identico con entrambi tipi di salvietta a parità di “passate” sul viso.
In conclusione penso che siano degli ottimi prodotti (100% naturali, ipoallergenici, senza alcool, parabeni o conservanti e testati sul nikel) che fanno il loro lavoro, sono pratici da utilizzare, convenienti (infatti non è necessario applicare altri prodotti e in più non seccano) e facili reperire anche un costo molto contenuto.
Di entrambe le linee trovate sia formato MINI da 60 a 80 pezzi e il MAXI da 50 pezzi.
Mi sono trovata molto bene con queste salviette, ringrazio l’azienda per avermi omaggiato i prodotti. Sul loro sito potete controllare tutti punti vendita in cui trovare Cotton Plus Solution 2 in 1, la lista è in continuo aggiornamento, come ho potuto constatare anche io per i negozi della mia città.
Qualcuno di voi le ha già provate o utilizza delle salviette struccanti? Cosa ne pensate, potrebbero esservi utili?
 
 
 
Ciao e al prossimo articolo  😘
 
 
 

16 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow