Skincare

Tonico esfoliante viso: Glow Tonic Pixi Beauty by Petra

Prima di iniziare vi chiedo: vorreste avere una pelle luminosa?
Anche a me piacerebbe vedere la mia pelle più luminosa e compatta, soprattutto in inverno.

E chi non la vorrebbe, dopo tutto?

E questo tonico viso, che come molti ho conosciuto grazie ad alcune recensioni sul web, dovrebbe aiutarci proprio ad migliorare la nostra pelle, esfoliandola delicatamente e rimuovendo le impurità, rendendola compatta e luminosa.

Dal titolo già saprete che vi sto per parlare della mia esperienza con il famoso tonico esfoliante Glow Tonic di Pixi Beauty.

Tonico viso Glow Tonic Pixie beauty by Petra

Prima di iniziare vi confesso che quando di un prodotto trovo soltanto recensioni molto positive tendo ad essere un po’ scettica.
Non perché penso che non sia possibile che un tonico viso vada bene per tutti, anzi, ma è anche vero che una pelle grassa e una secca difficilmente avranno le stesse reazioni all’acido glicolico.
Ho cercato quindi di non farmi influenzare.

Ma prima di continuare e condividere con voi la mia esperienza con il Glow Tonic faccio un passo indietro parlandovi del brand e delle caratteristiche generali del prodotto.

Pixi Beauty by Petra: Il Brand

Mi piace conoscere come sono nati i brand, perché è come se ci raccontassero una storia, la loro.
E di Pixi fondata nel 1999 dalla truccatrice Petra Strand mi ha colpito l’obiettivo principale:

“mettere in risalto la bellezza naturale di tutte le donne, per farle apparire se stesse, solo migliori”

Puntare su ciò che già possediamo, migliorandoci.

Glow Tonic, tonico esfoliante viso: caratteristiche generali

  • Nome: Glow Tonic
  • Adatto a: tutti i tipi di pelle
  • PAO: 12 mesi
  • Formato: 100 ml, 250 ml
  • Prezzo: € 12,50, € 23,95
  • Dove acquistarlo: sephora.it, lookfantastic.it, pixibeauty.co.uk, cultbeauty.com o amazon.it
  • Applicazione: sul flacone è consigliata mattina e sera;
  • Inci: Water/Aqua/Eau, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Glycolic Acid, Butylene Glycol, Glycerin, Sodium Hydroxide, Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Leaf Extract, Aesculus Hippocastanum (Horse Chestnut) Seed Extract, Hexylene Glycol, Fructose, Glucose, Sucrose, Urea, Dextrin, Alanine, Glutamic Acid, Aspartic Acid, Hexyl Nicotinate, Panax Ginseng Root Extract, Ethylhexylglycerin, Disodium EDTA, Biotin, Panthenol, PPG-26-Buteth-26, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Phenoxyethanol, Fragrance (Parfum), Caramel, Red 4 (CI 14700).

Ricordate che il Glow Tonic contiene acido glicolico, un fotosensibilizzante, quindi la pelle dopo l’applicazione sarà più sensibile alla luce del sole. Per evitare arrossamenti o macchie utilizzate dopo l’applicazione un fotoprottettore.

Considerazioni personali e info sull’applicazione del Glow Tonic di Pixi

Eccoci arrivati alla fine di questo post.
Qual è il mio parere sul Glow Tonic? 

Posso dirvi che è il primo tonico viso che, dopo un paio di utilizzi, non abbandono o passo a mia sorella. Quindi vuol dire che mi sto trovando bene.

  • Quando e dove applico il tonico?
    Io preferisco applicarlo la sera sulla zona T e sugli zigomi.
  • Accortezze durante l’uso: se avete una pelle molto sensibile o secca io eviterei di applicarlo ogni giorno, per non irritare o seccare ulteriormente le pelle;
  • Stagionalità: è preferibile utilizzare tutti i prodotti che contengono acido glicolico soltanto durante le stagioni in cui il sole non è intenso, e sospenderli prima dell’arrivo dell’estate. Io di solito smetto di applicarli a marzo.
  • Risultati: l’acido glicolico consente di ottenere un’esfoliazione delicata e costante. Sul mio viso ho notato una riduzione dei pori vicino alle ali nasali e dei punti neri più piccoli. Applicandolo sui brufoletti avvertivo un leggero pizzicore e dopo l’uso il mio viso tendeva ad arrossarsi per qualche secondo. In più ho evitato di usarlo quando la mia pelle era particolarmente secca, per non peggiorare la situazione. 
    Ovviamente tutte le reazioni e i risultati sono soggettivi.

Spero che questo articolo vi sia stato utile e se avete qualche dubbio o domanda, a cui non ho risposto all’interno dell’articolo, chiedete pure.

Fatemi sapere anche se avete provato l’azione esfoliante del Glow Tonic, come vi siete trovati e qual è il vostro tonico viso preferito.

E se vi va di dare un’occhiata ad altri articoli a tema skincare qui trovate quelli pubblicati sul blog.

A presto, 
Claudia.

*Il prodotto recensito mi è stato gentilmente omaggiato dall’azienda. Le mie opinioni restano personali e non influenzate, questo non è un post sponsorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow