Skincare

Recensione Acqua micellare Sensitive Cien

Di recente ha aperto un negozio Lidl vicino casa mia e ne ho approfittato per acquistare alcuni prodotti per la skincare.
Tra questi l’acqua micellare Cien nella versione Sensitive.

Acqua micellare Sensitive Cien




CARATTERISTICHE GENERALI


Il flacone in plastica possiede un piattino dosatore che all’inizio, essendo diverso dai soliti erogatori, non mi ha reso la vita facile.

“Esagerata”, direte.

Però vi assicuro che durante i primi utilizzi schizzava acqua micellare dappertutto, nonostante il dischetto di cotone.
Poi ho capito quanta pressione esercitare per dosare il prodotto, salvando lo specchio dall’acqua micellare Cien.

Di seguito trovate un breve schema delle caratteristiche generali del prodotto:

Acqua micellare Sensitive Cien: Scheda

  • Nome: acqua micellare Sensitive di Cien;
  • Quantità: 250 ml;
  • Prezzo: € 1,99;
  • PAO: 12 mesi;
  • Adatto a: pelli sensibili o delicate;
  • Dove acquistarlo: negozi Lidl.

Infine, prima di passare alle mie considerazioni scrivo qui sotto anche l’inci, che é sempre utile:

INCI: Acqua, Methylpropanediol, Propylene Glycol, Glycerin, Sodium Cocoamphoacetate, Panthenol, Bambusa Vulgaris Water, Sodium Salicylate, Sodium Benzoate, Citric Acid, Sodium Chloride, Tetrasodium EDTA

Considerazioni personali


Sulla mia pelle ho trovato quest’acqua micellare molto delicata, non mi ha creato problemi né d’arrossamenti sul viso, né di lacrimazione agli occhi.
Ovviamente é positivo, immaginate la difficoltà di dovervi struccare con un prodotto che vi crea fastidio ogni giorno.

Purtroppo, nonostante questo, non mi ha convinta.

Riesce a struccare bene la base viso, ma non fa lo stesso con labbra e occhi. Servono davvero molte passate e non sempre il trucco viene rimosso del tutto, come nel caso dei rossetti liquidi.

Un altro aspetto riguarda l’effetto sulla pelle.
Premetto che per abitudine lavo sempre il viso dopo averlo struccato, ma é capitato spesso che prima di risciacquare sentissi la pelle appiccicaticcia.

Conclusione


Ed eccoci alla fine del post.

Come avrete capito la Sensitive di Cien non mi ha lasciata soddisfatta.
Per me l’acqua micellare deve essere un metodo veloce ed efficace di struccaggio e purtroppo in questo caso non lo é stato.

Comunque, anche se non penso che la ricomprerò, non mi sento di bocciarla del tutto: la base viene rimossa e anche bene, per il resto non fa per me.

Voi avete provato altri prodotti Cien? Avete utilizzato quest’acqua micellare o la versione Fresh?
Fatemi sapere anche se avete dei suggerimenti per i prossimi acquisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow